Regione Lombardia

Contributo Abbattimento Barriere Architettoniche

Ultima modifica 18 dicembre 2017

Il Comune raccoglie ed inoltra a Regione Lombardia, attraverso una procedura informatizzata, le domande per la richiesta di contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati.

Informazioni

Sono considerate barriere architettoniche quegli ostacoli che impediscono alle persone con difficoltà motorie o sensoriali di utilizzare pienamente gli spazi della propria abitazione, ovvero di accedere con facilità all’abitazione stessa. In particolare si tratta di sanitari inadatti, scale, porte strette, ascensori piccoli, marciapiedi inadeguati, ecc. Questi ostacoli possono negare il diritto alla mobilità e alla vita sociale di una persona portatrice di handicap.

Le norme tecniche per l’eliminazione delle barriere architettoniche sono esposte nel D.P.R n. 384/1978 e nella legge n.41/1986.

Contatti

Per informazioni generali: Ufficio URP - Telefono: 039/2709352 - 039/2709353 - 039/2709354.

Segretariato Sociale Professionale, ricevimento pubblico o contattando direttamente l’Assistente Sociale referente per l’Area - Telefono: 039/2709463.