Regione Lombardia

Poste Italiane, disservizi risolti da lunedì

Pubblicato il 27 febbraio 2019 • Comune

Negli scorsi giorni, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da molti cittadini, ho ritenuto di dover incontrare Poste Italiane per un confronto relativo ai disservizi che si sono verificati, particolarmente rilevanti nei quartieri Taccona, San Carlo e San Francesco. In mattinata abbiamo avuto un incontro proficuo, in cui ci è stato comunicato che da lunedì si è tornati alle consuete tempistiche di consegna.

Poste Italiane, che ringrazio per la disponibilità, ci ha comunicato che ha attivato una riorganizzazione interna, iniziata nel nostro territorio a settembre 2018, che ha come obiettivo l'estensione dell'orario di consegna fino alle 19.45, così da venire maggiormente incontro alle esigenze dei cittadini. Un nuovo sistema denominato Joint Delivery. Questa novità ha causato qualche problematica al Centro di Distribuzione di Desio, legata nello specifico ad un nuovo assetto delle zone di consegna, provocando code di lavorazione che molti cittadini muggioresi hanno giustamente evidenziato. Poste Italiane ha garantito che, grazie all'implementazione dell'organico del Centro di Desio, passato da 23 a 25 dipendenti, è riuscita a recuperare il ritardo accumulato, comuncandoci che a partire da lunedì 25 febbraio si è tornati alle consuete e ordinarie tempistiche di consegna. Continueremo a monitorare la situazione, certi della disponibilità dell'azienda a confrontarsi nuovamente con l'amministrazione qualora dovessero emergere nuovi problemi.

Maria Fiorito, Sindaco di Muggiò