Regione Lombardia

Orgogliosa di aver fatto parte della storia di Muggiò

Pubblicato il 27 marzo 2019 • Comune

Dopo cinque anni d'impegno costante per la città abbiamo ritenuto necessario fare una sintesi che potesse racchiudere le iniziative più importanti che abbiamo intrapreso. Sono due i fili conduttori che si possono ritrovare nel nostro lavoro: solidarietà e innovazione. Le scelte compiute in questi anni hanno sempre tenuto al centro la persona, soprattutto chi vive una condizione di marginalità e difficoltà Per fare questo, abbiamo dovuto innovare, trovando, per esempio tante risorse esterne. Siamo partiti dallo schema del nostro programma di mandato perché è a partire da quei temi che si è sviluppata la nsotra azione amministrativa, per rispetto ai cittadini che ci hanno dato fiducia nel 2014. Invitando tutti a dare uno sguardo a questo piccolo libretto, voglio fare alcune sottolineature. Abbiamo scelto di utilizzare molti numeri, perché restituiscono l'oggettività degli sforzi che abbiamo fatto. Troverete relativamente ad alcuni temi le linee del tempo, così che possa essere chiaro quanto lavoro e tempo serve per raggiungere uno specifico obiettivo. Non ci siamo nascosti, perché troverete anche alcune questioni spinose per la città per le quali non si è ancora arrivati a una conclusione, ma sulle quali si è lavorato assiduamente. Non abbiamo lasciato spazio a contrappososizioni sterili, perché per noi ciò che conta è il bene della nostra città, riconoscendo anche nel lavoro di chi è venuto prima di noi e dell'opposizione un contributo significativo.

"Quella di Muggiò, della nostra comunità, è veramente una bella storia, della quale sono orgogliosa di aver fatto parte". Sono queste le parole con cui Maria Fiorito, Sindaco di Muggiò, ha terminato la conferenza stampa di presentazione del resoconto di fine mandato che in questi giorni sarà distribuito a tutta la città.

Resoconto di fine mandato

Allegato 2.42 MB formato pdf
Scarica