Regione Lombardia

Il saluto di accoglienza ai bambini del progetto "Cernobyl"

Pubblicato il 8 giugno 2019 • Comune

E' arrivata in città lo scorso 31 maggio la delegazione di bambini provenienti dalla Bielorussia che come da tradizione oramai consolidata da oltre vent'anni vengono ospitati da famiglie del territorio per trascorrere il loro "soggiorno di salute", secondo il progetto coordinato dall’associazione “La Rondine” di Bollate.

Il Sindaco Maria Fiorito li ha incontrati sabato 8 giugno nella Sala Ovale di Villa Casati e alle famiglie che li ospitano ha voluto rivolgere il suo particolare ringraziamento per l'impegno con il quale sostengono questo importante progetto di accoglienza prendendosi cura dei ragazzi; progetto sul quale l'Amministrazione cercherà di tenere alta l'attenzione anche a distanza di numerosi anni dal disastro nucleare.